Condizioni generali di contratto

1. Validità, parti contraenti e Limiti

 

Le Attuali condizioni generali di contratto di andreanoshop.it valgono per tutti gli ordini conclusi nel nostro negozio on line

Dati Societari: Andreano Shop S.r.l

VIA B. BRIN, 69, 80142 NAPOLI – IT

Partita IVA: 06982621218 – NUMERO REA NA: 996291

Tel.: +39 081 780 7990 – Fax.: +39 081 595 5163

Email: info@andreanoshop.itPec: andreanoshop@pecwebmail.it

2. Procedura d’ordine e stipula del contratto

 

(1) Sulle pagine commerciali di andreanoshop.it hai la possibilità di scegliere e ordinare prodotti. Una volta trovato il prodotto desiderato, potrai – cliccando su “Aggiungi al carrello” – inserirlo senza alcun impegno nel carrello della spesa.

Potrai in qualsiasi momento controllare o eliminare i prodotti presenti nel carrello. Il prodotto potrà rimanere nel carrello tutto il tempo desiderato. Potrai prima di concludere l’ordine selezionare il tipo di spedizione. Per acquistare i prodotti che hai inserito nel carrello, clicca sul pulsante “concludi ordine”. Dopo l’inserimento dei tuoi dati e la scelta della modalità di pagamento, giungerai alla pagina e alla fase finale dell’ordine, potrai nuovamente controllare e correggere i tuoi dati. Cliccando sul pulsante “Effettua Ordine” tu effettuerai un ordine vincolante dei prodotti contenuti nel carrello.

(2) Il contratto di acquisto si realizza quando la Andreano Shop, con una conferma inviata tramite e-mail, accetta il tuo ordine.

(3) Il testo del contratto viene memorizzato nei nostri server Tu potrai in qualsiasi momento visionare e stampare le condizioni generali di contratto dal nostro sito.

Per i clienti registrati, gli estremi dell’ordine saranno disponibili nel sistema del nostro negozio anche dopo aver effettuato l’ordine, richiede password come utente registrato.

(4) Le lingue disponibili in cui il contratto può essere realizzato sono le seguenti: inglese, italiano, francese, tedesco.

3. Diritto di recesso

 

Istruzioni sul Diritto di recesso, ai sensi del D.Lgs. n. 21/2014, art.49, comma 4.

Il consumatore ha il diritto di recedere dal presente contratto entro 14 giorni.

Il periodo scade dope 14 giorni dal giorni in cui Lei o un terzo, diverso dal vettore e da Lei designato, acquisisce il possesso fisico del bene.

Per esercitare il tuo diritto di recesso, devi informare la Andreano Shop Srl con sede Legale: via Benedetto Brin, 69, 80142 NAPOLI NA, Tel: +39 081 780 7990, Fax: +39 081 5955163, info@andreanoshop.it mediante una dichiarazione esplicita (ad esempio per posta cartacea e o pec adreanoshop@pecwebmail.it, fax o e-mail) della tua decisione di recedere dal contratto. A tal fine puoi utilizzare l’esempio di modulo di recesso allegato, ma non è comunque obbligatorio o usa la nostra procedura online nell’area riservata.

Modulo tipo di recesso:

(compilare e restituire il presente modulo solo se si desidera recedere dal contratto)

– Destinatario Andreano Shop Srl. – Via Benedetto Brin, 69. Tel: +39 081 780 7990 – Fax: +39 081 5955163 – email: info@andreanoshop.it

con la presente io notifico il recesso dal mio contratto di vendita dei seguenti beni:

– Ricevuto il

– Nome del consumatore

– Indirizzo del consumatore

– Firma del consumatore (solo se il presente modulo è notificato in versione cartacea)

– Data

Per rispettare il termine di recesso, è sufficiente inviare la comunicazione relativa all’esercizio del diritto di recesso prima della scadenza del termine di recesso stesso.

Effetti del recesso

Se tu recedi dal presente contratto, ti saranno rimborsati tutti i pagamenti che hai effettuato a nostro favore, compresi i costi di consegna (ad eccezione dei costi supplementari derivanti dalla tua eventuale scelta di una modalità di consegna diversa dalla modalità di consegna standard più conveniente che offriamo), immediatamente e in ogni caso non oltre 14 giorni dal giorno in cui siamo stati informati della tua decisione di recedere da questo contratto. Questi rimborsi saranno effettuati con la stessa modalità di pagamento da te usata per la transazione iniziale, a meno che tu non abbia espressamente convenuto altrimenti; in ogni caso, il rimborso non ti causerà alcuna spesa.

Possiamo rifiutare il rimborso fin quando non avremo ricevuto la merce. Dovrai rispedire o consegnare la merce immediatamente e in ogni caso entro 14 giorni dal giorno in cui ci hai comunicato il recesso dal presente contratto. Il termine è rispettato se tu rispedisci la merce entro il termine di 14 giorni. I costi immediati della restituzione della merce sono a tuo carico. Tu sei responsabile della perdita del valore della merce solo questa perdita è stata causata da una non necessaria manipolazione della merce allo scopo di verificarne la consistenza, le caratteristiche e il funzionamento.

4. Sistemi di pagamento e di consegna

 

(1) Il prezzo di acquisto diviene immediatamente esigibile con l’ordine. I prezzi comprendono l’IVA prevista per legge e il confezionamento.

(2) Le spese di spedizione vengono calcolate a parte e vengono indicate separatamente sulla fattura. Le spese di spedizione variano a seconda della modalità di spedizione Standard o Express e del paese di destinazione. In caso di spedizioni al di fuori dell’UE sono previste tasse doganali, imposte e diritti aggiuntivi. Troverai ulteriori dettagli ed una tabella dei costi di spedizione cliccando sul link “Informazioni sulla spedizione” nel nostro negozio.

(3) Si può scegliere di effettuare un pagamento anticipato, con PayPal, Bonifico Bancario o carta di credito:

• Per la modalità di pagamento anticipato ti forniremo i nostri dati bancari nella conferma dell’ordine ed effettueremo la consegna solo dopo la ricezione del pagamento.

• Utilizzando il servizio di pagamento PayPal non dovrai far fronte a costi aggiuntivi. Se utilizzi il sistema di addebito diretto di PayPal o paghi con il vostro credito PayPal, la merce sarà inviata immediatamente.

• Tu puoi pagare con le carte di credito MasterCard, Visa e American Express e comunque tutto quanto previsto dal sistema di Banca sella . In caso di pagamento con carta di credito, viene verificata, durante la lavorazione dell’ordine, la validità della carta. All’addebito sul tuo conto segue la conferma dell’ordine.

Nota bene:

Se si esce dal processo di pagamento viene considerata il sistema considera la transazione declinata e la variabile Gestpay svuota il carrello.

Se si vuole ritentare il pagamento dello stesso ordine:

1) Clicca sul pulsante “Pagamento” presente nella pagina di ritorno di Gestpay, tale pulsante ti riporta al carrello dove sarà presente lo stesso ordine con attiva l’opzione scelta di pagamento.

2)Di fianco al pulsante “Pagamento” trovi il pulsante ” Il Mio Account” da questa schermata tramite il pulsante “Ordini” è possibile accedere alla cronologia degli ordini e quindi all’ordine annullato, con il pulsante “Pagamento” puoi riprocedere.

Troverai ulteriori informazioni e dettagli sulle modalità di pagamento nella rubrica “FAQ” del nostro negozio.

5. Garanzia

 

La garanzia è regolata dalle disposizioni di legge in vigora all’atto dell’acquisto.

6. Patto di riservato dominio

 

La merce rimane di nostra proprietà fino al completamento del pagamento.

7. Legge applicabile

 

Vale la legge Italiana ad esclusione della “Convenzione sulla Vendita Internazionale di Beni”. Per i consumatori vale questa scelta della legge applicabile solo nel caso in cui venga negata la protezione concessa attraverso disposizioni coattive del diritto dello stato in cui il consumatore ha la sua residenza abituale.

8. Riservatezza dei dati

 

Noi rispettiamo e proteggiamo i tuoi dati personali, che vengono da noi utilizzati esclusivamente per gli usi consentiti dalla legge. Abbiamo adeguato i nostri sistemi al nuovo G.D.P.R Per gli ulteriori dettagli rimandiamo alla nostra informativa sulla privacy.

9. Disposizioni finali

 

Nel caso in cui una disposizione di queste condizioni fosse o diventasse nulla, le rimanenti condizioni non perderebbero la loro validità. Al posto delle condizioni nulle, valgono le relative norme di legge.

Versione del 01 Luglio 2018

Regolamento di conciliazione online ai sensi dell´art. 14: La Commissione europea mette a disposizione una piattaforma per la composizione di vertenze online su http://ec.europa.eu/consumers/odr/.

Per richieste di assistenza, ti preghiamo di contattare il nostro servizio di assistenza clienti per il rispettivo modulo di contatto. 

Condizioni Generali Verso la Svizzera

 

INFORMAZIONI DOGANALI PER CLIENTI DALLA SVIZZERA

 

Nel caso di spedizione in Svizzera non si calcola l’imposta tedesca sul fatturato ai sensi del § 4 comma 1 a della UStG, la legge relativa all’imposta sulla cifra d’affari.

Ricevete quindi da noi solo una fattura contenente il valore netto della merce.

Tutte le spedizioni dall’estero sono soggette a imposte doganali e all’imposta sul valore aggiunto. Nel traffico postale il cliente vale quale importatore ed è quindi obbligato a versare gli importi ivi risultanti. La posta svizzera richiede il pagamento di queste somme al momento della consegna della spedizione.

Si richiama espressamente l’attenzione sul fatto che in caso di importazione in Svizzera il cliente è tenuto a versare tasse e dazi specifici per paese, nonché la tassa di importazione.

Gli articoli acquistati presso di noi sono soggetti alla tassa di importazione. Questa tassa viene tuttavia riscossa solo a partire da un importo d’imposta minimo di CHF 5 (soglia de minimis). Si fa notare che la dogana svizzera (ovvero in rappresentanza la posta svizzera) non fattura tasse doganali e l’imposta sul valore aggiunto su ordini con un valore della merce massimo di ca. CHF 65,00 (= ca. EUR 40,00), con possibili eccezioni (a seconda del tipo di merce e del peso della spedizione).

Per ordini con un valore della merce superiore a ca. CHF 65,00 viene fatturata una tassa di importazione attualmente pari al 8% dell’importo della fattura. Inoltre, quando si supera la soglia di esenzione la posta svizzera richiede al momento della consegna il pagamento di una tassa di ca. CHF 10,00, la cosiddetta “Postvorweisungstaxe”. L’importo complessivo viene trattenuto al momento della consegna dal destinatario. Base di calcolo per il dazio e l’imposta è l’ammontare della fattura (valore dell’ordine + costi di spedizione).

Esenzione dall’imposta sul fatturato per consegne di esportazione nel traffico viaggiatori non commerciale:

Si fa notare che gli ordini da spedire ad un indirizzo tedesco sono sempre soggetti all’imposta sul fatturato. L’esportazione di propria iniziativa mediante un destinatario della fattura svizzero non causa un’esenzione a posteriori dall’imposta. Una consegna esente da imposta è possibile solo se spediamo il vostro ordine direttamente in Svizzera.

Le suddette indicazioni vengono fornite senza garanzia. Vi invitiamo ad informarvi in anticipo presso l’Amministrazione federale delle dogane EZV sulle misure previste dalla normativa sulle imposte.

In caso di domande o problemi potete contattarci mediante il modulo di contatto.